Fillea Cgil Roma e Lazio
Close

Grandi opere. Fillea, Filca e FeneaI, bene nomina commissari. Ora ripartire dalle regole

Come Fillea, Filca e Feneal del Lazio esprimiamo soddisfazione per la nomina dei commissari tecnici da parte del Ministro delle Infrastrutture e della Mobilita’ Sostenibile, che permetteranno l’avvio delle grandi opere necessarie a far ripartire lo sviluppo del nostro Paese.

Sono circa 10 i miliardi di euro di investimenti per Roma e il Lazio destinati al completamento della Orte-Civitavecchia, il potenziamento della Salaria, la Cisterna-Valmontone, al potenziamento delle linee ferroviarie Roma-Pescara e della Orte-Falconara, alla chiusura dell’anello ferroviario e per la Metro C.

“Abbiamo richiesto -rendono noto Agostino Calcagno, Segretario Generale della Feneal Uil Lazio, Fabio Turco, Segretario Generale Filca Cisl Lazio e Benedetto Truppa, Segretario Generale della Fillea Cgil di Roma e Lazio -ai commissari delle grandi opere che insistono sul territorio regionale un incontro per ripartire dai protocolli sulle regole.”

Per le organizzazioni sindacali dell’edilizia è necessario dare vita all’accordo sottoscritto nei mesi scorsi con il Ministero delle Infrastrutture per l’esecuzione dei lavori e quindi garantire massima attenzione alla legalità, alla trasparenza, alla tutela ambientale e alla sicurezza sul lavoro.

“Per queste ragioni – concludono i tre sindacalisti – abbiamo richiesto alla Regione Lazio un incontro per velocizzare il percorso per arrivare alla sottoscrizione del protocollo sugli appalti. Protocollo fondamentale per la garanzia delle regole.”

Related Posts