Fillea Cgil Roma e Lazio
Close

Opere strategiche, commissari tecnici per velocizzare i tempi e applicazione delle regole concordate tra MIT e organizzazione sindacali

Non solo i finanziamenti per le opere strategiche nel Lazio, circa 10 miliardi di euro, che vedranno finalmente concretizzarsi la cantierizzazione di opere pubbliche strategiche a livello regionali: la Civitavecchia – Orte, la Cisterna -Valmontone, la Strada Statale 4 Salaria, la Chiusura dell’anello ferroviario di Roma, il completamento della Metro c, la messa in sicurezza dell’acquedotto del Peshiera, e la nomina di Commissari Tecnici per accelerare i tempi dell’esecuzione dei lavori e non vivere quella deregolamentazione mascherata da semplificazione che ha caratterizzato il modello Genova, tanto decantato da alcune istituzioni locali a partire dalla Sindaca Raggi.

Questi cantieri non saranno “una giungla” perché, grazie all’accordo sottoscritto dal MIT , Fillea Cgil, Feneal Uil e Filca Cisl Nazionale, saranno sottoscritti Protocolli con gli stessi Commissari: con regole più rigide sul subappalto, sull’applicazione del CCNL del settore, per contrastare dumping contrattuale e caporalato, verificare la congruità del costo della manodopera.

“Si realizza – dichiara Benedetto Truppa, Segretario Generale della Fillea Roma e Lazio- quanto chiesto più volte alla Regione Lazio ed al Comune di Roma sulle opere pubbliche del nostro territorio per garantire attraverso regole e contrattazione diritti, tutele, sicurezza e legalità.”

Related Posts